Ricetta: Couscous alle verdure mediterranee

11:25

Difficoltà: facile!
Il cuscus o couscous (come dicono i francesi) è un tipico alimento del Nord Africa e della Sicilia occidentale, è costituito da granelli di semola cotti al vapore. Il couscous dovrebbe essere cotto a vapore due o tre volte, la preparazione è abbastanza lunga, fortunatamente c’è quello reperibile nei supermercati che è essiccato, le istruzioni sulla confezione consigliano di mettere il couscous in una ciotola e versarvi sopra l'acqua o il brodo bollente, dopo pochi  minuti il couscous si gonfia ed è pronto. Il couscous può essere condito con pesce o carne, con verdure o legumi, quello che vado a proporvi oggi è condito con le classiche verdure mediterranee e un pizzico esotico.

Per 4 persone:
300gr di couscous in scatola
1 carota
1 melanzana
1 peperone rosso
1 zucchina
8 pomodori pachino a grappolo
Prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio
Un ciuffetto di basilico tritato
3 cucchiaini di curry
Olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe

Le verdure: tritare finemente l’aglio, lavare la zucchina, la melanzana ed il peperone e ridurli a cubetti. Sbucciare le carote e ridurle a rondelle. In una padella antiaderente mettere 5 cucchiai di olio EVO e le verdure appena preparate con l’aglio tritato, salare, abbassare la fiamma e lasciar cuocere per circa 20min mescolando di tanto in tanto. Aggiungere il prezzemolo tritato e il basilico spezzettato, mischiare bene e spegnere il fuoco.

I pomodori: lavare ed asciugare i pachino e tagliarli a spicchi.

Il couscous: per la preparazione del couscous è necessario leggere le istruzioni sulla scatola, ho notato che a seconda della marca cambia la quantità di acqua da aggiungere ed i minuti di preparazione. Generalmente vanno aggiunti circa 100ml di acqua ogni 100gr di couscous. Una volta misurata l’acqua da aggiungere metterla in una pentola sul fuoco, salarla, e aspettare che bolle. Spegnere il fuoco e mescolare all’acqua il curry. Mettere il couscous in una ciotola ampia e coprire con l’acqua bollente al curry. Coprire la ciotola con un coperchio o con della carta stagnola e lasciare riposare per i minuti riportati sulla confezione, in genere sono sufficienti circa 5min. Una volta trascorsi i minuti necessari per far “gonfiare” il couscous aggiungere circa 3 cucchiai di olio EVO e sgranare accuratamente con la forchetta.

Condire: far scaldare appena le verdure in padella e condire il couscous aggiungendo anche i pomodorini tagliati a spicchio ed una macinata di pepe.

Un consiglio in più: una volta cotto il couscous prima di sgranarlo con la forchetta è possibile usare al posto dell’olio EVO una noce di burro. 



You Might Also Like

0 commenti