Ricetta: Pollo al curry

17:51

Difficoltà: facile!
Questa ricetta è di un vecchio amico che per un po’ è stato in India, a suo dire è il modo più tipico di fare il “Pollo al curry”, alla maniera degli indiani DOC, su quest’ultima affermazione non metterei la mano sul fuoco ma posso assicurare che è un modo di cucinare il pollo davvero eccezionale. Se volete evitare di sudare di giallo consiglio di tenervi lontani dal curry prima di fare jogging, anche la sera prima può essere rischiosa! A parte gli scherzi è un piatto unico speziato e dal profumo intenso che regala alla vostra tavola un tocco esotico... e che figurone!
Foto: Flickr

Pollo al curry
per 6 persone:
1 pollo di media grandezza tagliato a pezzi
oppure
600gr di petto di pollo tagliato a tocchetti
2 grosse cipolle bianche
2 mele 
Curry in polvere
Peperoncino piccante
Sale e pepe nero
Olio extra vergine d’oliva
300gr di riso Basmati
1 dado vegetale (facoltativo)



Preparare gli ingredienti: far tagliare dal macellaio un pollo a pezzi piuttosto piccoli e poi, con l’aiuto di un coltellino ben affilato, privarlo della pelle. Nel caso si usi il petto di pollo, molto più comodo perché senza ossa, ridurlo a tocchetti. Pulire e tritare le cipolle. Sbucciare e tritare le mele.

Cuocere il pollo: in una pentola ampia far soffriggere le cipolle con abbondante olio, la fiamma deve essere bassa in modo che non brucino. Quando la cipolla sarà dorata aggiungere il pollo, salare e coprire. Dopo circa 5min la carne perderà molta acqua, a quel punto togliere il coperchio ed aggiungere la polpa delle mele tagliuzzata, il peperoncino spezzettato ed un pizzico di pepe. Abbassare la fiamma e lasciar cuocere per circa 20min.

Il curry: quando la carne è cotta aggiungere circa 3 cucchiai di curry sciolto in pochissima acqua. Mescolare bene, spegnere la fiamma e lasciar riposare.

Il riso: il riso che accompagna il piatto può essere preparato in due modi diversi:
  1. in una pentola con abbondante acqua salata lessare il riso basmati seguendo i minuti di cottura riportati sulla confezione;
  2. in una pentola capiente portare ad ebollizione abbondate acqua e un dado vegetale. Mettere il riso in una teglia da forno bassa e coprirlo con il brodo (il brodo deve superare la superficie del riso di circa 1cm). Infornare a 200° per circa 20min finché il riso non abbia assorbito completamente il brodo. Durante la cottura il riso non va mescolato. Quando cotto sgranare i chicchi con l’aiuto di una forchetta.

Servire: su un piatto da portata sistemare il riso e coprire con il pollo al curry. Buon appetito!

Un consiglio in più: generalmente utilizzo la mela ma provate a sostituirla con dell’ananas in scatola al naturale, sono sufficienti circa 5 fettine, il risultato è delicatissimo. I più temerari possono addirittura usare una banana, il gusto è deciso ma senza dubbio più esotico! In entrambi i casi la frutta va tagliata a dadini piccoli.

You Might Also Like

2 commenti

  1. buonissimo! cucinato da Anna...insuperabile. Inoltre il suo colore e il suo profumo suscitano in me ricordi indelebili!!! !

    RispondiElimina
  2. Grazie Mara! Come dimenticare le cene a base di pollo al curry che abbiamo organizzato!

    RispondiElimina