Ricetta: Biscotti bianchi & neri

21:34

Difficoltà: facile!
Che carini i biscottini bianchi e neri, semplicissimi negli ingredienti e nella preparazione ma deliziosi a colazione. Per la loro semplicità sono perfetti anche per i bambini, sostituiscono perfettamente i biscotti confezionati ricchi di grassi e conservanti in maniera sana e senza rinunciare al gusto. La ricetta arriva da un vecchissimo ricettario della Paneangeli che si tramanda da decenni nella famiglia di mia madre, quanti dolci ottimi abbiamo scoperto grazie a quel libricino ormai ingiallito. Se amate i frollini provateli, non ve ne pentirete!
Foto: Flickr


500gr di farina 00
150gr di zucchero
100gr di burro o margarina
1 uovo
1 cucchiaio di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Impastare: in un robot da cucina sbattere l’uovo con lo zucchero, aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente e mescolare bene. Aggiungere un po’ alla volta la farina e alla fine il pizzico di sale ed il lievito. Il composto dovrà risultare compatto ma morbido.

Il cacao: dividere l’impasto in due parti uguali ed aggiungere in una parte il cucchiaio di cacao mescolando con cura.

I biscotti: formare delle palline con entrambi gli impasti, schiacciare le palline con il palmo della mano ed unirle, ritagliare con l’aiuto di un bicchiere i due impasti uniti in modo da creare dei dischetti come nella foto.

In forno: sistemare i biscotti su una teglia coperta di carta forno ed infornare a 170/180° per circa 20/30min.

Un consiglio in più: se la preparazione dei biscotti rotondi risultasse complicata è possibile creare dei fantastici “funghetti”, è facilissimo basta fare con l’impasto al cacao delle palline e con l’impasto bianco dei bastoncini ed unirli a forma di fungo.


You Might Also Like

0 commenti