Ricetta: Frittatine agli asparagi e speck

20:13

Difficoltà: facile!
Eccomi di ritorno dal lungo weekend di festa, cosa ho portato con me dalla Pasqua? Questi fantastici involtini ricchi di primavera, una vera un’esplosione di sapore e colore. Li ho trovati fantastici e davvero facili da fare, sono ideali per un antipasto o per una cena leggera.
Foto: Flickr

3 uova
½ bicchiere di latte
80gr di burro
200gr di asparagi
10 fette di speck
80gr di robiola
Glassa gastronomica all’Aceto Balsamico di Modena I.G.P.
Sale e pepe

Gli asparagi: lavare bene gli asparagi ed eliminare la parte dura e biancastra sul fondo. Lessare per qualche minuto gli asparagi interi in acqua bollente e salata, alla fine devono essere ben sodi, scolarli e metterli in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio per non perdere il colore verde vivo. Saltare gli asparagi un paio di minuti in una padella con una noce di burro.

Le frittatine: in una scodella sbattere le uova con una forchetta, aggiungere un pizzico di sale, una macinata di pepe ed il mezzo bicchiere di latte. In una padellina scaldare un po’ di burro e cuocere le frittatine fino a terminare il composto di uova. Una volta cotte sistemare le frittatine su un piatto largo coperto di carta assorbente.

I rotolini: spalmare un po’ di robiola su ogni frittatina, coprire con una fetta di speck e qualche asparago. Arrotolare le frittatine e sistemarle su un piatto da portata.  Guarnire con qualche goccia di glassa all’Aceto Balsamico. 


You Might Also Like

0 commenti