Ricetta: Torta ai peperoni

11:07

Difficoltà: facile!
Dalla Liguria con furore arriva la torta ai peperoni, buonissima e bellissima dal momento che è un’esplosione di colori tipici dell’estate. Ammetto che per comodità e pigrizia la mia versione è leggermente diversa da quella originale. Nella ricetta diffusissima nella zona di La Spezia e della Lunigiana i peperoni sono arrostiti e poi spellati, la cronica mancanza di tempo mi ha fatto provare questa variante con i peperoni stufati semplicemente in padella ed il risultato è ugualmente buono. Se avete tempo a disposizione la tradizione vuole i peperoni arrostiti, senza dubbio più gustosi!
Foto: Flickr


1 rotolo di pasta sfoglia
2 peperoni gialli
2 peperoni rossi
1 cipolla bianca
100gr di ricotta
3 uova
50gr di grana grattugiato
Olio extra vergine d’oliva
Origano
Sale

Le verdure: lavare i peperoni, asciugarli e tagliarli a falde il più possibile lunghe e sottili. Affettare la cipolla e farla soffriggere in padella a fuoco medio con circa 3 cucchiai di olio EVO. Unire i peperoni, salare e coprire la padella. Lasciar cuocere per circa 15min aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua. Quando i peperoni saranno morbidi, spegnere la fiamma e lasciare raffreddare.

La sfoglia: nel frattempo far scaldare il forno a 180°. Srotolare la pasta sfoglia e metterla in una tortiera rotonda ricoperta di carta forno bucherellando con una forchetta il fondo.

Il ripieno: in una ciotola mescolare la ricotta, il formaggio grana e un pizzico di origano e di sale. Aggiungere le uova e mischiare con cura.

La torta: sistemare sulla sfoglia il composto di uova e formaggio e distribuirvi sopra le listarelle di peperoni a raggiera alternando i colori giallo e rosso. Infornare la torta nel forno ormai caldo per una mezz’ora, lasciar cuocere finché la superficie non è bella dorata.


You Might Also Like

0 commenti