Ricetta: Tagliatelle ai funghi

17:13

Difficoltà: facile!
Le tagliatelle ai funghi sono un classico della cucina italiana, oggi voglio proporvi una variante per me nuova, prima preparavo le tagliatelle in un modo completamente diverso, poi ho scoperto questa ricetta ed ora la uso sempre. Qualche tempo fa sono stata a Viterbo e per caso sono capitata in una taverna molto pittoresca dove ho assaggiato questo primo delizioso. Assaporando la pasta sentivo che la preparazione era molto diversa dalla mia allora ho chiesto al proprietario e con gran sorpresa mi ha raccontato a sommi capi la realizzazione. Ecco le tagliatelle ai funghi da allora soprannominate “alla viterbese”. Se riuscite vi consiglio di utilizzare i funghi porcini perché hanno un sapore spettacolare. Buon appetito!
Foto: Flickr

350gr di tagliatelle all’uovo
200gr di funghi porcini
1 e ½ spicchi d’aglio
Peperoncino
Olio extra vergine d’oliva
Prezzemolo
Parmigiano grattugiato
Sale e pepe


In padella: pulire con cura i funghi e affettarli. In una padella ampia mettere circa 4 cucchiai di olio EVO, il mezzo spicchio d’aglio, una manciata di prezzemolo tritato, un peperoncino spezzettato ed i funghi, salare e lasciar cuocere circa 10min.

Le tagliatelle: in una pentola alta far scaldare abbondante acqua salata, appena bolle cuocere le tagliatelle al dente seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione.

In una padellina: 2min prima di scolare la pasta, in una piccola padella mettere circa 5 cucchiai di olio EVO e lo spicchio d’aglio intero. Accendere la fiamma a fuoco vivo e far dorare l’aglio.

Servire: una volta pronte mescolare le tagliatelle al sugo ai funghi, aggiungere una macinata di pepe e ricoprire con l’olio all’aglio ancora bollente. Mescolare velocemente e servire con abbondante Parmigiano grattugiato.


You Might Also Like

0 commenti