Ricetta: Rocher al cocco

15:56

Difficoltà: facile!
I Rocher, wow che nome tres chic! I Rocher al cocco altro non sono che dei biscottini simili alle meringhe con l’aggiunta della noce di cocco grattugiata (chiamata anche farina di cocco). Questa ricetta è della nonna di alcuni amici, un simpatica signora ottima pasticcera per il piacere dei suoi ospiti. È una ricetta talmente semplice che vi sorprenderete di quanto siano facili da fare, servono solo 3 ingredienti, uno sbattitore elettrico e un po’ di carta forno, cominciamo…
Foto: Flickr

130gr di farina di cocco
2 albumi
100gr di zucchero
1 pizzico di sale

Montare: con lo sbattitore elettrico montare gli albumi a neve ben soda con un pizzico di sale, aggiungere con un cucchiaio alla volta lo zucchero e continuare a sbattere. Alla fine aggiungere la farina di cocco e mescolare con una spatola dal basso verso l’alto per non far smontare la meringa. Nel frattempo scaldare il forno a 150°.

Cuocere: sistemare su una placca la carta forno e con l’aiuto di un cucchiaio formare delle palline di composto al cocco ben distanziate fra loro. Infornare per circa 30min. I rocher non vanno cotti molto, quando li tirerete fuori dal forno dovranno essere ancora morbidi perché si induriranno man mano che si raffredderanno.

Un consiglio in più: a questa preparazione base si può aggiungere una fiala di essenza al limone o alla vaniglia per dare un gusto più particolare oppure una volta tirati fuori dal forno i biscottini possono essere intinti per metà nel cioccolato fuso in modo da avere dei rocher bicolore. Con questa dose vengono fuori circa 40 rocher, per la copertura al cioccolato basterà fondere circa 200gr di cioccolato fondente a bagnomaria con l’aggiunta di 1 cucchiaio d’acqua.

You Might Also Like

0 commenti