Ricetta: Panini dolci all’uvetta

16:42

Difficoltà: media!
Morbidi e profumati i panini dolci sono un modo fantastico di intendere la colazione. Gustateli con del burro ammorbidito a temperatura ambiente oppure con la marmellata che più vi piace, una maniera tutta dolce di iniziare la giornata. Possono essere congelati e poi scaldati in forno per qualche minuto in modo da avere dei panini freschi e fragranti ogni volta che volete. Li trovo buonissimi e soprattutto facili da preparare!


450gr di farina tipo 0
80gr di zucchero
15gr di lievito secco
250ml di latte tiepido
175gr di burro fuso
2 uova
La scorza grattugiata di 1 limone
250gr di uvetta
1 pizzico di sale
1 pizzico di cardamomo
1 pizzico di cannella

Impastare: miscelare in una ciotola ampia la farina con il lievito liofilizzato, aggiungere 60gr di zucchero, il burro, le uova, il latte, la buccia di limone, il sale, il cardamomo e la cannella e mescolare. La procedura più agevole è quella di utilizzare l’impastatrice elettrica o almeno lo sbattitore elettrico con le fruste specifiche per impastare, si inizia a bassa velocità e poi man mano si aumenta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Consiglio di impastare per circa 6-7 min e un attimo prima di finire va aggiunta l’uvetta ammollata in acqua fredda e ben strizzata.

Lievitare: coprire l’impasto con un canovaccio e lasciare riposare in un luogo caldo finché non raddoppia di volume, ci vorranno circa 45min. Dopo la lievitazione sistemare la pasta su una spianatoia leggermente infarinata e lavorare nuovamente per un paio di minuti, dare all’impasto la forma di un grosso cilindro, ritagliare circa 15 palline e sistemarle ben distanziate su una teglia coperta di carta forno. Coprire di nuovo i panini e lasciare lievitare per altri 40min.

Cuocere: scaldare il forno a 190° e cuocere per circa 15min. Una volta sfornati ricoprire i panini con i rimanenti 20gr di zucchero.

Un consiglio in più: durante la cottura nel forno mettere una ciotola piena d’acqua, il vapore che si formerà aiuterà i panini a lievitare e li farà dorare.

You Might Also Like

0 commenti