Ricetta: Cestini croccanti al tacchino

17:16

Difficoltà: facile! 
Che carini i cestini di pasta brisée ripieni, portarli in tavola è un moto d’orgoglio per me! La ricetta è facile, facile ma di grande impatto visivo, per lo meno per me, non sono un’artista a livello di presentazione piatto! Oltre ad essere belli i cestini sono davvero gustosi, parola di Anna!
1 confezione di pasta brisée già pronta
250gr di fesa di tacchino
½ cipolla
100gr di yogurt magro
1 uovo
50gr di formaggio grana grattugiato
1 cucchiaino di semi di cumino
2 cucchiai di senape
Olio extra vergine d’oliva
20gr di burro
Sale e pepe nero
8 stampini cilindrici di alluminio

I cestini: stendere con il matterello la pasta brisée cercando di renderla sottile, lo spessore deve essere di circa 1/2cm, con questa foderare gli stampini precedentemente imburrati. Riempire gli stampini con una manciata di fagioli secchi e far cuocere in forno per circa 10min a 180°C.

Il ripieno: nel frattempo in una padella antiaderente far rosolare le fettine di fesa di tacchino in un paio di cucchiai di olio EVO con la mezza cipolla tritata, quando le fettine sono dorate abbassare la fiamma e far cuocere per 20min. Togliere dal fuoco, far raffreddare e frullare. Amalgamare la carne con lo yogurt, l’uovo sbattuto, il formaggio grana, la senape ed i semi di cumino. Salare e pepare a piacere.

Terminare: riempire con l’impasto i cestini di brisée e passarli in forno per altri 10min sempre a 180°C. Lasciare intiepidire e togliere i cestini dagli stampini.  


La ricetta originale era su "In tavola" n.43 Ott. 2009. Ho apportato qualche variazione.

You Might Also Like

0 commenti