Ricetta: Penne alla caponatina

16:40

Difficoltà: facile!
Primo piatto mediterraneo per eccellenza, preparato con verdure, pomodorini e un buon olio extra vergine d’oliva, prodotti freschissimi accompagnati dalle penne integrali Barilla caratterizzate dalla loro inconfondibile capacità di trattenere il condimento. 
1 confezione di Pomodorini Cirio
1 cucchiaio di Concentrato Supercirio
½ peperone rosso
½ melanzana
6 olive nere e 6 olive verdi
¼ di cipolla
½ spicchio d’aglio
5 capperi sotto sale
¼ di bicchiere di vino bianco
1 cucchiaino di zucchero
Pecorino romano stagionato
Olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe nero


Tritare la cipolla e l’aglio, ridurre a cubetti il peperone e la melanzana, spezzettare le olive, sciacquare i capperi e tritarli. Sciogliere il cucchiaio di concentrato di pomodoro in un paio di  cucchiai d’acqua.

In una padella mettere 5 cucchiai di olio EVO, l’aglio e la cipolla, unire i capperi, i cubetti di peperone e melanzana, le olive e il pomodoro concentrato. Far saltare le verdure a fuoco vivo per circa 7-8 min. sfumare con il vino bianco ed aggiungere lo zucchero. Far evaporare sempre a fiamma viva facendo caramellare leggermente le verdure. Aggiungere i pomodorini, regolare di sale e mentre lessa la pasta lasciar cuocere il sugo.

In una pentola con acqua bollente e salata cuocere le penne integrali seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Scolare la pasta e saltarla in padella. Prima di servire mantecare con una bella spolverata di pecorino romano grattugiato e una macinata di pepe. 

You Might Also Like

0 commenti