Ricetta: Torta all’uva e cipolle rosse

16:21


Difficoltà: facile!
Oggi una torta salata dal cuore agrodolce, un altro piatto autunnale di Anna’s Bistrot perfetto per accompagnare l’aperitivo o servito come antipasto. Una delle cose che più mi piacciono di questo piatto sono i colori, fantastici, e poi è velocissimo da preparare!

1 confezione di pasta brisée fresca
4 cipolle rosse di Tropea
1 grappolo di uva rosata
Il succo di 1 limone
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio di aceto
5 fili di erba cipollina
1 cucchiaio di zucchero
Fagioli secchi
Sale e pepe

La pasta: foderare con la pasta uno stampo rotondo ricoperto di carta forno e metterlo in frigo per circa 30min. Togliere dal frigo lo stampo e ricoprire la pasta con i fagioli secchi, infornare a 200°C per circa 15min. Togliere i fagioli e mettere di nuovo la pasta in forno per altri 15min. Togliere la pasta dallo stampo e tenere in caldo.

Le cipolle: nel frattempo sbucciare le cipolle e tagliarle a spicchi, metterle in un tegame con mezzo bicchiere d’acqua. Fare appassire su fuoco medio mescolando spesso. Salare le cipolle, cospargerle di zucchero e alzando la fiamma far caramellare.

L’uva: sgranare e lavare gli acini d’uva ed unirli alle cipolle, mescolare ed aggiungere il vino bianco, il succo di limone e l’aceto. A fiamma viva far ridurre il liquido della metà fino ad ottenere sul fondo uno sciroppo denso. Aggiungere l’erba cipollina tagliuzzata, mescolare un paio di minuti e togliere dal fuoco. Insaporire con una presa di sale ed una macinata di pepe e distribuire il ripieno sulla sfoglia. Servire immediatamente.

Un consiglio in piu': se preferite al posto della pasta brisée potete usare la pasta della pizza.


You Might Also Like

0 commenti