Ricetta: La Parmigiana di melanzane

15:18


Difficoltà: media!
D'accordo non è un piatto esattamente invernale ma forse, insieme alla pizza, è il mio piatto preferito, lo preparo tutto l’anno e ogni volta è un successone. La parmigiana fa subito festa e piace a tutti! A tavola scendo a compromessi su alcune cose ma MAI sulla parmigiana: non prendiamoci in giro, le melanzane devono essere fritte! Certo grigliate sono più leggere ma fritte è tutta un’altra cosa. È proprio qui la differenza, quella che distingue una buona parmigiana da una parmigiana strepitosa! Alcuni infarinano le fettine di melanzana prima di friggerle, altri aromatizzano il sugo con l’origano invece di usare il basilico, ad ogni modo quella che segue è la ricetta della parmigiana come si fa a casa mia. Ora mettiamoci ai fornelli e che il rito della parmigiana perfetta abbia inizio.

5 melanzane
1 barattolo di pomodori pelati
½ bottiglia di passata di pomodoro
4 mozzarelle
100gr di parmigiano grattugiato
6 foglie di basilico
1 spicchio d’aglio
Olio extra vergine d’oliva
Sale grosso
Sale e pepe

Lavare ed asciugare le melanzane, togliere i piccioli ed affettarle. In uno scolapasta formare degli strati alternando le fette di melanzana con il sale grosso. Coprire con un coperchio e sistemarvi sopra dei pesi in modo da pressarle (di solito uso dei barattoli di pelati). Questa operazione serve per eliminare il sapore amarognolo tipico delle melanzane. Lasciare spurgare le melanzane per circa 30min. quindi sciacquarle ed asciugarle con un canovaccio. 

Nel frattempo preparare il sugo mettendo in una padella 4 cucchiai di olio EVO, la passata di pomodoro, i pelati schiacciati con la forchetta, lo spicchio d’aglio, un pizzico di sale e 3 foglioline di basilico lavate e spezzettate. Cuocere a fiamma bassa per circa 20min. prima di spegnere regolare di sale e spolverare con una macinata di pepe.

In un tegame fondo scaldare abbondante olio EVO e quando è a temperatura friggere le fette di melanzana fino a renderle dorare. Sgocciolarle con la schiumarola e sistemarle su un vassoio ampio coperto di carta assorbente.

Tagliare a fettine la mozzarella e farla sgocciolare in uno scolapasta. Accendere il forno a 180°C.

Sul fondo di una profila sistemare uno strato di melanzane, coprire con un po’ di sugo, qualche fetta di mozzarella e spolverizzare con abbondante parmigiano. Ripetere l’operazione fino a terminare tutti gli ingredienti, l’ultimo strato dev’essere di sugo, mozzarella e parmigiano. Infornare la parmigiana e far cuocere almeno per 30min. A me piace molto colorata sulla superficie quindi a volte lascio la parmigiana in forno per qualche minuto in più. Sfornare e lasciare raffreddare. La parmigiana va servita appena tiepida altrimenti è difficile da tagliare. Portare in tavola guarnendo con le rimanenti foglioline di basilico lavate e spezzettate. 



You Might Also Like

1 commenti

  1. Hai ragione ... con le melanzane fritte è tutta un'altra storia!!! La mia dell'altra sera in confronto sembrava da ospedale!!! :) Brava Anna!!! Cinzia

    RispondiElimina