Ricetta: Spaghetti alle polpette

17:20


Difficoltà: facile! 
Un piatto semplicissimo e golosissimo che piacerà soprattutto ai bambini. Vi consiglio subito di comprare un bel po' di pane dato che, dopo aver finito gli spaghetti, nel piatto resteranno di certo il sugo e qualche polpetta, fette di pane casereccio alla mano vedrete i vostri commensali spazzolare tutto! Che soddisfazione ragazzi! Se a tavola non ci sono i bambini un consiglio in più: abbondate con il peperoncino nel ragù!

Foto: Flickr

350gr di spaghetti
500gr di polpa di manzo magra macinata
2 uova
Pangrattato
500gr di passata di pomodoro
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo tritato
Parmigiano grattugiato
Zucchero
Origano
Olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

In una ciotola unire le uova alla carne trita, aggiungere un pizzico di sale, il prezzemolo tritato, un paio di cucchiaiate di Parmigiano grattugiato, una macinata di pepe e l'aglio tritato. Mescolare con cura e con le mani inumidite formare tante polpettine della dimensione di una noce. Passare le polpette nel pangrattato e friggerle in olio Evo bollente finché non sono dorate. Sgocciolare con la schiumarola e asciugare sulla carta assorbente.

In una padella far soffriggere lo scalogno tritato con un filo d'olio, aggiungere la passata di pomodoro, un po' di origano, un pizzico di zucchero e regolare di sale. Lasciar cuocere il sugo a fiamma bassa per circa 15min. A questo punto aggiungere le polpette per farle insaporire.

Nel frattempo lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Scolare la pasta e farla saltare in padella con il sugo. Servire con una spolverata di Parmigiano grattugiato e una macinata di pepe. 


You Might Also Like

2 commenti

  1. Gustosissimi! Complimenti Annarita, come sempre hai proposto un'ottima ricetta!
    Buona serata :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie Lucia sei sempre gentile! Alle polpette non resisto :)

    RispondiElimina