Ricetta: Pan dell’orso

12:02


Il pan dell’orso è un dolce tipico abruzzese che differisce dal Parrozzo per l’aggiunta di burro e miele che rendono il dolce più morbido. La leggenda narra che un gruppo di pastori lasciarono Scanno per portare il gregge al pascolo, avevano le bisacce piene di Panelli, dolci a base di farro, miele e mandorle, dolci fragranti che si conservano a lungo. Attaccati da un grosso orso si salvarono grazie ai panelli, l’orso li divorò tutti e si allontanò. Da allora questo squisito dolce è chiamato Pan dell’orso.



150gr di mandorle
5-6 mandorle amare
1 cucchiaio di miele
6 uova
170gr di semola
1 bustina di zafferano
200gr di zucchero
50gr di burro a temperatura ambiente
½ tazzina da caffè di latte
½ bustina di lievito per dolci
La buccia di un limone grattugiata
100gr di cioccolato fondente

Scaldare il forno a 170° C. Tritare in maniera sottilissima le mandorle dolci e amare, separare i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero, il miele ed il burro morbido.

Una volta ottenuto un composto chiaro e spumoso aggiungere la buccia del limone e lo zafferano sciolto nel latte. Aggiungere le mandorle a mescolare bene. Pian piano aggiungere la semola e continuare a mescolare. Montare a neve gli albumi ed aggiungerli delicatamente all’impasto.

Rivestire uno stampo da zuccotto con carta forno e versarvi il composto. Infornare la torta per circa 1 ora e 10min. Non aprire il forno prima che siamo passati almeno 50min, per controllare la cottura fare la prova con uno stecchino. Passato il tempo di cottura sfornare la torta e lasciarla raffreddare.

Nel frattempo fondere il cioccolato spezzettato nel forno a microonde oppure a bagno maria. Glassare la torta col cioccolato fuso e lasciare riposare almeno un paio di ore prima di servire.


You Might Also Like

0 commenti