Ricetta: Bretzel

11:34


Cari amici non sto nella pelle, a breve andrò a Monco di Baviera per l'Oktoberfest, il festival della birra che si tiene annualmente fin dal 1810. A detta di tutti, visto che non ho ancora testato con i miei occhi, per accompagnare gli enormi boccali di birra "ein Maßsi ordinano i Bretzel. La leggenda narra che si tratta della merenda più antica del mondo, inventata da monaci nel Sud della Francia nell'anno 610 come premio per i bambini che imparavano a memoria i brani della Bibbia. Si tratta di un pane preparato con un antico metodo di panificazione chiamato Laugengebäck, ossia il metodo di cottura per cui il pane viene prima immerso in acqua bollente e bicarbonato e poi cotto in forno. Mi sono portata avanti e prima di partire ho provato i Bretzel homemade!


Ingredienti:
500 gr di farina 0
25 gr di lievito di birra
200 ml di acqua
50 gr di burro
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai di bicarbonato
3 litri d'acqua 
sale grosso


In una ciotola capiente  disporre a fontana la farina, il sale e lo zucchero, aggiungere i 200 ml di acqua tiepida in cui prima è stato sciolto il lievito di birra. Mescolare l'impasto e aggiungere il burro fuso lasciato intiepidire. Continuare a mescolare e rovesciare l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata. Lavorare energicamente per una decina di minuti, poi coprire l'impasto con un canovaccio umido e lasciarlo riposare per circa 2 ore in un luogo caldo.

Riprendere l'impasto dopo la lievitazione e dividerlo in 8 parti uguali. Con ogni panetto formare dei cordoncini lunghi circa 50 cm con le estremità più sottili. Arrotolare i cordoncini incrociandoli a nodo, cercando di ricreare la tipica forma dei Bretzel. Trasferire i Bretzel su una placca rivestita di carta forno e far lievitare per altri 30 min.

Scaldare i forno a 220°C. Portare a bollore i 3 litri d'acqua con il bicarbonato. Immergere 2 Bretzel alla volta nell'acqua bollente e cuocerli per circa 40 secondi. Con l'aiuto di una schiumarola sgocciolarli e trasferirli su un canovaccio pulito. 

A questo punto, dopo aver rivestito una teglia con carta forno, disporvi i Bretzel e spolverizzarli di sale grosso. Cuocerli in forno per circa 20 minuti e servirli caldi.

NB: il giorno dopo i Bretzel risulteranno un po' gommosi quindi consiglio di mangiarli tutti appena sfornati!

You Might Also Like

0 commenti