Ricetta: Crêpes di grano saraceno e noci

13:32


Le Crêpes di grano saraceno o "Galettes bretonnes" sono tipiche della Bretagna, la selvaggia regione a Nord della Francia. Generalmente ripiene di formaggi e verdure, sono gustosissime e facili da preparare. Per me rappresentano un dolcissimo ricordo, le ho scoperte a Parigi qualche anno fa. Era una stupenda giornata di settembre, c'era il sole, la città era magica, con il mio futuro marito eravamo seduti nel dehors di un piccolo bistrot e per pranzo ordinammo appunto delle buonissime Crêpes di grano saraceno, diverse dalle solite Crêpes perché più scure. Il pranzo fu delizioso, da allora ho sempre voluto farle e finalmente ho trovato la ricetta. 


Ingredienti per 8 Crêpes:
120 gr di farina di grano saraceno
30 gr di farina 00
120 ml di acqua
120 ml di latte
1 uovo
sale
burro
Ingredienti per il ripieno:
200 gr di formaggio brie
50 ml di panna
50 gr di noci sgusciate
noce moscata
sale e pepe

In una ciotola miscelare la farina di grano saraceno, la farina 00 e un pizzico di sale. Aggiungere a filo il latte e l'acqua, mescolare con cura per evitare di formare grumi. Alla fine aggiungere l'uovo leggermente sbattuto. Far riposare il composto in frigo per circa 1 ora.

Nel frattempo preparare il ripieno: in un pentolino dal fondo spesso far fondere il formaggio brie spezzettato con la panna, una macinata di pepe, una macinata di noce moscata ed un pizzico di sale. Tritare grossolanamente le noci tenendone da parte qualcuna per guarnire il piatto e aggiungerle alla crema di formaggio.

Scaldare una noce di burro in una padella antiaderente, riprendere l'impasto dal frigo e mescolarlo, mettere un mestolo d'impasto nella padella ed iniziare la cottura delle Crêpes. Inclinare la padella per distribuire l'impasto e formare la Crêpe, cuocerla per circa un minuto e rigirarla con una spatola. Spalmare un po' di ripieno sulla Crêpe, ripiegarla e adagiarla nel piatto da portata guarnita con un gheriglio di noce. Seguitare la preparazione delle Crêpes fino a terminare l'impasto ed il ripieno.

You Might Also Like

0 commenti