Ricetta: Ciambella di tortellini

15:56


Cerco sempre ricette estrose e particolari ma di tanto in tanto un po' di sana cucina italiana, quella tipica e verace, non guasta! Questo è un primo piatto golosissimo, per nulla elaborato ma di grande impatto. Tipico della cucina emiliana, renderà il pranzo speciale e sarà perfetto anche per il banchetto di Natale. E' una ricetta del giorno dopo, quella che fai con gli avanzi, i tortellini infatti sono cotti in brodo. Se preparate i classici tortellini in brodo fatene un po' di più e tenetene da parte circa 200 gr. Naturalmente se non avete intenzione di mangiare tortellini in brodo potete sostituirli con dei tortellini normalmente lessati in acqua salata.

Ingredienti:
250 gr di tortellini cotti in brodo
4 uova
50 gr di Parmigiano grattugiato
80 gr di cubetti di prosciutto cotto
200 gr di piselli surgelati
1/2 cipolla
200 gr di polpa di pomodoro
50 gr di pangrattato
olio extra vergine di oliva
40 gr di burro
sale e pepe


Ungere con il burro uno stampo da ciambella e cospargere l'interno con il pangrattato facendolo aderire bene ed in maniera uniforme alle pareti. Portare il forno ad una temperatura di 200°C. Lessare per circa 3 minuti i piselli in acqua bollente e salata, scolateli e lasciarli raffreddare. Scolare i tortellini dal brodo.

In una ciotola capiente mettere i tortellini, aggiungere le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale e una macinata di pepe, il cubetti di prosciutto, metà piselli, il Parmigiano e mescolare. Trasferire i tortellini nello stampo a ciambella, livellare la superficie ed infornare per circa 30 minuti. Se durante la cottura in forno la superficie scurisce troppo coprire con dell'alluminio.

Nel frattempo preparare la salsa, tritare la cipolla e lasciarla imbiondire in una padella con un filo di olio. Unire la polpa di pomodoro, salare e far cuocere per una decina di minuti. A questo punto aggiungere i piselli rimanenti e cuocere altri 10 minuti.

Sfornare lo sformato e lasciarlo raffreddare leggermente. Sformarlo su un piatto da portata e servire con la salsa posta nel buco al centro.

You Might Also Like

0 commenti